>

SCUOLA DELL'INFANZIA BILINGUE

I bambini sempre al centro del nostro interesse e delle nostre attenzioni

Anche per la Scuola dell'infanzia Pippi Calzelunghe è stato definito un progetto curriculare condiviso, basato sugli interessi e i bisogni di ogni singolo bambino che apprende, con l’originalità del suo percorso individuale e con l’unicità della rete di relazioni che la legano alla famiglia e agli ambiti sociali.

E’ il bambino stesso che giustifica ogni nostro intervento educativo e didattico.
Le attività e le esperienze quotidiane, strutturate per fasce di età e tutte improntate al gioco e allo sviluppo della creatività del bambino, vengono svolte in egual misura in lingua italiana e inglese per aiutarlo a migliorare la comprensione e la produzione verbale.

Il metodo didattico che ci contraddistingue si avvale della lingua straniera, inglese, come di un mezzo di comunicazione parallelo se non alternativo alla lingua italiana. Non lezioni, quindi, ma vere e proprie full immersion protratte nell'arco di tutta la giornata “scolastica” del bambino, poiché ogni momento è fonte di esperienza, apprendimento e crescita.


Benvenuto


07,30 • 09,15 Accoglienza
09,15 • 09,45 Gioco libero in salone / Colazione
09,45 • 11,45 Attività didattica prevista dal progetto
11,45 • 12,00 Attività igienica di preparazione al pranzo
12,00 • 12,45 Pranzo
12,45 • 13,15 Attività igienica e preparazione al riposo pomeridiano
13,15 • 14,45 Riposo, relax per i più piccoli e attività pre-scolastica per i bimbi dell'ultimo anno
14,45 • 15,30 Risveglio / Merenda
15,30 • 16,30 Attività extrascolastiche
16,30 • 18,30 Attività e gioco in sezione / Salone e ricongiungimento con le famiglie


SCUOLA DELL'INFANZIA

L'ambiente e il personale

IL PERSONALE DOCENTE


MAESTRA MANUELA: COORDINATRICE DIDATTICA E RESPONSABILE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
Laureata in “Scienze dell'Educazione” e in “Gestione e programmazione dei servizi educativi e formativi”. Insegnante esperta, dolce e affettuosa, accompagna i bambini durante tutto il loro percorso didattico ed educativo in asilo, verso l'acquisizione dei prerequisiti utili per la scuola primaria. Collabora con Pippi dal 2009.

MAESTRA VERONICA: INSEGNANTE DI INGLESE
nella scuola dell'infanzia, originaria delle Seyshelles. Si fa portavoce di una lingua ormai abitualmente in uso nella nostra società. Insegna in modo giocoso, coinvolgendo i bimbi in un clima bilingue del tutto spontaneo e naturale e li predispone all'acquisizione di suoni, usi e costumi di incondizionato interesse!

Il personale di Pippi

LA CUCINA E IL SERVIZIO MENSA DI PIPPI


La cucina di Pippi è interna ed è gestita personalmente da Rita, che seleziona e utilizza solo prodotti freschi, genuini e di stagione. I menù ruotano su 4 settimane, sono differenziati nella versione estiva ed invernale, al fine di favorire il giusto apporto nutrizionale in base alle differenti fasce di età. Tra le proposte della mensa ci sono: torte, pizze, focacce e frullati freschi di frutta, pane ed olio, thè con i biscotti... insomma, tutto rende il momento dello spuntino, del pranzo e della merenda da Pippi come se si fosse a casa con la propria mamma!

RITA: RESPONSABILE CUCINA
Si occupa personalmente della cucina, scegliendo le materie prime di qualità, secondo le tabelle dietetiche delle Linee Guida LARN del 2013, per la crescita sana e robusta dei bambini da 12 mesi ai 6 anni.



La cucina di Pippi

L’ASSISTENTE TUTTOFARE

La grande JULIETA
Pulisce, aggiusta e risolve ogni cosa, proprio come un vero “Manny tutto fare”. Grazie al suo costante aiuto e supporto, ci permette di vivere in un ambiente curato ed estremamente pulito. Lavora per Pippi dal 2012, sempre con grande allegria e passione!!

L’INGLESE DA PIPPI: PIÙ CHE UN METODO, UN PROGRAMMA EDUCATIVO LINGUISTICO

Nella sezione l’apprendimento della lingua straniera contribuisce ad arricchire il bagaglio cognitivo dei bambini, ampliando i loro orizzonti mentali e culturali; scopo dell’introduzione dell’inglese non è quello di “insegnare” la lingua la bambino, bensì di accostarlo e sensibilizzarlo ad essa.
La scoperta della sonorità e l’apprendimento della lingua stessa passano attraverso le espressioni rituali della comunicazione tra educatore e bambini ed è quindi importante che si usi l’inglese il più possibile in sezione, affinché i bambini possano entrare in sintonia con i nuovi suoni. La progettazione di sezione consiste nell’elaborazione di interventi in funzione delle esigenze di ciascun bambino e nella predisposizione delle condizioni più idonee ad uno sviluppo armonico di tutte le dimensioni della personalità, dell’intelligenza, dell’affettività, della socializzazione e della motricità.
Vi è l’intento di sviluppare curiosità, attitudine nei confronti di una lingua diversa dalla propria; stimolare la comunicazione verbale e non verbale; permettere l’apertura ad un percorso di interculturalità; sviluppare la socializzazione attraverso attività ludiche diversificate e divertenti, che coinvolgano il bambino e vadano a stimolare la sua capacità di attenzione e di imitazione.


Progetto bilingue

CORSI EXTRASCOLASTICI



CORSO DI NUOTO

Il bambino deve rapportarsi con l'acqua come se fosse il suo ambiente naturale ma, affinchè questo sia possibile, dobbiamo offrirgli lo strumento adeguato che gli dia sicurezza emozionale e posturale. Lo sviluppo del grado di maturità fisico e mentale si otterrà quando il bambino si sentirà sicuro e svolgerà l'attività con piacere.

Attività Ludico-Motoria

L’educazione motoria nei suoi molteplici aspetti va interpretata come esperienza di vita in cui ogni bambino tende alla conquista di valori e alla capacità di socializzare. L’esperienza ludica e l’accettazione dei suoi tempi in un clima di fiducia permettono al bambino uno sviluppo psicomotorio armonico e il superamento di eventuali difficoltà. Attraverso approcci metodologici propri della ricerca del movimento, il bimbo si trova a sviluppare competenze, in particolare sperimentare, approfondire gli argomenti e risolvere problemi con procedimenti di tipo creativo.
FINALITÀ DEL CORSO
Favorire una maturazione armonica della personalità del bambino in particolare sul piano emozionale e relazionale; Consolidare modelli comportamentali adeguati al processo di socializzazione; (Questi si possono manifestare col piacere nel comunicare le proprie emozioni rispettando piccole regole) Stimolare uno sviluppo motorio attraverso il gioco, la musica, il racconto interpretato.
OBIETTIVI
Utilizzare i materiali a disposizione elaborandone i vari utilizzi; Interpretare gli stimoli in uno spazio comune, esperienza necessaria alla costruzione dell’identità; Acquisire fiducia nell’istruttore, negli strumenti e nel contesto sociale; Sviluppare la conoscenza del proprio corpo in relazione al movimento.


LABORATORIO DI ANIMAZIONE TEATRO IN MUSICA

Il corso si propone di far giocare i bambini con la musica e con il teatro, per sviluppare e potenziare le capacità cognitive, comunicative, espressive e creative. L'attività è proposta come momento ludico in cui si alternano musica, improvvisazione teatrale, danza, canto e semplici giochi di gruppo.

SCOPRI



Un’educazione bilingue porta un grande vantaggio ai vostri figli, perciò oltre ad una scuola bilingue scegli di ospitare una ragazza Au Pair! Non aprirà solo gli orizzonti del tuo bambino, ma anche quelli di tutta la famiglia, e vi darà un prezioso aiuto quando sarete a lavoro e in qualsiasi altra evenienza.
Scopri di più sul nostro sito: www.aupair.com Au Pair


Compila il form e richiedi informazioni senza impegno!
Oppure telefona allo: 011 6985952

RICHIEDI INFO     

©2016 | Asilo Nido e Scuola dell'Infanzia Bilingue Privati - PIPPICALZELUNGHE sas di Rita Sparascio & c.
Via Gassino, 10/12 - 10132 Torino - P.iva 09563140012